Miele di acacia

Un vasetto di miele di acacia da 400 grammi

disponibile

10,00 € tasse incl.

Il primo miele prodotto durante l’anno dalle api è quello di acacia, derivante dalla bottinatura nel mese di maggio delle centinaia di piante di acacia che fioriscono nella riserva. Ha un sapore delicato e molto dolce, un profumo leggero ed è quasi trasparente, segno di purezza.

Il miele della Riserva San Massimo è prodotto unicamente da apiari situati all’interno della Riserva, dove le api producono tre tipi di miele in base alle diverse fioriture che si susseguono tra primavera ed estate.

A raccolto terminato i melari carichi di miele vengono prelevati dalle arnie e portati nel laboratorio dove si procede alla smielatura, che consiste nella rimozione dell’opercolo di cera con il quale le api sigillano le cellette piene di miele, e nella centrifugazione, rigorosamente a freddo, dei telaini del melario. Il miele estratto dalla centrifuga viene fatto decantare per almeno due settimane ed è successivamente invasettato ed etichettato.

A fine estate, quando le api cominciano a fare scorte per l’inverno, viene prodotto il miele di melata, scuro e dal sapore più deciso. La melata è una sostanza zuccherina prodotta dal metabolismo degli afidi e di altri piccoli insetti, che si nutrono della linfa delle piante. Le api trasformano questa sostanza zuccherina in miele di melata, molto ricco di minerali, fosforo e potassio.

Il miele di Edera, prodotto dall’ultima fioritura dell’anno, viene lasciato alle api per alimentarsi durante l’inverno; non sosteniamo le api con aggiunta di panetti di acqua e zucchero oppure altre sostanze e tutti i trattamenti fatti sono totalmente bio.

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

Miele di acacia

Miele di acacia

Un vasetto di miele di acacia da 400 grammi

Scrivi una recensione

Prodotti Correlati

Scroll To Top