La civiltà dell'orto

L'Orto Naturale di Angera, ad esempio.

Edizione in Brossura, copertina flessibile - 164 pagine, formato: 15x21 cm
di Gian Carlo Cappello (Autore)

disponibile

14,00 € tasse incl.

Un saggio di Gian Carlo Cappello sull'agricoltura naturale come alternativa all'agricoltura intensiva, senza l'utilizzo di sostanze chimiche o macchinari agricoli, e sull'orticoltura condivisa, vero e proprio esperimento sociale in cui le persone si riuniscono per coltivare insieme, ottenendo così uno scambio di beni e servizi senza l'utilizzo del denaro.

La prima parte del libro spiega nella pratica come effettuare l'agricoltura naturale secondo l'autore, con i vari e semplici metodi che consentono di ottenere un orto sano e rigoglioso senza utilizzare alcuno strumento che non appartenga alla natura (non rivoltare la terra prima della semina, pacciamatura naturale, ecc)

La seconda parte, con foto passo passo che illustrano i progressi ottenuti, mostra l'evoluzione dell'Orto Naturale di Angera, in cui pochi metri di terriccio abbandonato su vecchi riempimenti di calcinacci, senza un sistema di irrigazione, sono stati trasformati in un orto condiviso con laboratorio agricolo per i bambini.

Un orto ricco e fertile, capace non solo di garantire l'autosufficienza alimentare all'autore, ma anche di dare la possibilità di creare una rete di solidarietà, perché dal 2016 la produzione dell'orto sarà distribuita alle famiglie bisognose della zona. 

Cambiando le regole, così da ottenere un'agricoltura diversa, secondo Gian Carlo si può creare una vera e propria rivoluzione sociale che passi dalle persone e dalla terra, ma anche una società differente, più equa e solidale con tutti.

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi una recensione

La civiltà dell'orto

La civiltà dell'orto

L'Orto Naturale di Angera, ad esempio.

Edizione in Brossura, copertina flessibile - 164 pagine, formato: 15x21 cm
di Gian Carlo Cappello (Autore)

Scrivi una recensione

Prodotti Correlati

Scroll To Top